Scheda del Corso : PRODUZIONE BIOLOGICA - QUALITA' E COMPETITIVITA'

PRODUZIONE BIOLOGICA - QUALITA' E COMPETITIVITA'

OBIETTIVI SPECIFICI

far acquisire al target di riferimento le normative comunitarie vigenti sul biologico al fine dell’introduzione, mantenimento e certificazione dei metodi di produzione biologica nelle produzioni vegetali, zootecniche e nelle trasformazioni; far acquisire al target di riferimento la conoscenza dei principali mezzi tecnici utilizzabili in agricoltura biologica, quali i fertilizzanti, gli ammendanti e gli antiparassitari far acquisire al target di riferimento le principali misure preventive da adottare in agricoltura biologica per la gestione delle avversità



CONTENUTI

Normative comunitarie sui metodi di produzione biologica (Regolamento CE n. 834/2007 e Regolamento CE n. 889/08); Fitopatie più importanti che danneggiano le colture del territorio di riferimento; Strategie di difesa dalle fitopatie in agricoltura biologica, tecniche di concimazione biologiche Tecniche colturali agronomiche, scelta delle varietà, rotazioni colturali, misure meccaniche come misure preventive per le avversità trattamenti antiparassitari; La competitività del’azienda biologica. L’aumento dei ricavi attraverso la certificazione biologica e la comunicazione al consumatore della salubrità e legame col territorio della produzione bio.



ORGANIZZAZIONE DEL CORSO

le nr. 28 ore di lezione in aula verranno tenute suddivise in 7 giorni da 4 ore ciascuno; le nr. 12 ore di pratica verranno tenute in aziende agricole ed agro-alimentari leader nella produzione biologica e suddivise in nr. 2 giornate.

Scarica la domanda di Iscrizione ed il Programma
Registrati per iscriverti Al Corso

PRODUZIONE BIOLOGICA - QUALITA' E COMPETITIVITA'